top of page

I Titoli del Covo del Fantasy

Aggiornamento: 19 feb 2023



Cliccando le immagini andrete direttamente sullo store per l'acquisto


ANDREA RICCARDO GASPARONI

Si racconta che quattro fratelli, quattro Creature leggendarie, diedero inizio alla vita. Fenice, Dragone, Grifone e Pegaso vivevano in sintonia nel Coelum, e insieme osservavano la crescita delle Terre Unite. Una notte, Dragone distrusse quell’equilibrio; Pegaso e Grifone morirono. Fenice, il più potente tra i fratelli, consumò se stesso e il malvagio fratello nella Fiamma della vita. Con il passare del tempo, la storia delle Quattro Creature diventò una leggenda finché Goldfire, la reincarnazione di Dragone, non portò panico e distruzione nelle Terre Unite, rivendicandone il dominio. Seth, Caleb e Ginevra, giovani ragazzi del regno di Asli, scoprono di essere le reincarnazioni delle Creature. Perseguitati costantemente da Finn, il generale dell’esercito nemico, e guidati da Esther, una misteriosa donna della razza degli spiriti, dovranno imparare a controllare i loro poteri per riunire i Quattro Regni, tentando di porre finalmente fine al regime di terrore del malvagio Goldfire, riportando così la pace nelle Terre Unite.


Gli eserciti dei quattro regni hanno raggiunto Meridies e Seth, Caleb e Ginevra, si recano in solitaria nelle Terre Oscure per incontrare di persona Goldfire e, dopo aver ascoltato da lui una nuova verità, iniziano a pensare di accettare la sua richiesta: unire i loro poteri per mettere un fermo alla morte. In quel luogo oscuro Seth ritrova i suoi cari e, con gran sorpresa, delle vecchie conoscenze. L’alba della battaglia è vicina e l’esercito delle Terre Unite è pronto a riprendersi la propria libertà. Amicizia, coraggio e dolore accompagneranno i tre ragazzi durante questo lungo viaggio intricato, un viaggio che porterà alla luce nuove verità sulle quattro Creature e sullo stesso Goldfire.


Seth non vuole più combattere e tutto sembra ormai avviarsi verso una eterna oscurità. Ma nel ragazzo non si è mai sopita la consapevolezza di essere colui che riporterà la luce. Ritrovato lo spirito di Fenice, Seth viene a sapere che il Lumen va chiuso prima che Ferh, l’oscura Creatura, possa tornare e distruggere le Terre Unite. Gli eroi dei Quattro Regni, accompagnati da nuovi e inaspettati alleati, torneranno a lottare certi che questa sarà la loro ultima battaglia, la loro ultima possibilità per sconfiggere il male. Il conflitto finale è alle porte e, per fermare l’oscurità, la luce dovrà risplendere come mai ha fatto. «Seth, tu e l’oscurità non potete coesistere.»


Per Elio Ricci è il primo giorno di Scuola Media, un nuovo inizio. Finalmente può lasciarsi alle spalle i costanti rimproveri degli insegnanti, dovuti alla sua dislessia, e gli scherni dei compagni che non hanno mai compreso la sua innata fantasia che lo porta a vedere ciò che immagina, come quell’uomo dai capelli rossi che lo saluta dall’albero del suo giardino. Arrivato alla nuova scuola, Elio, con delusione, finisce nella sezione dei bulli che conosce bene e incappa subito nelle solite figuracce. Niente sembra essere cambiato fino a quando non si accorge che Zeus, il cane che aveva disegnato, pare essere scappato dalla carta. Certo, non è possibile! O forse sì? Elio segue uno strano richiamo e quando pensa che tutto sia perduto, arriva Zeus e lo trascina in un mondo fantastico: Ingenium. Inizia per il ragazzo un’avventura incredibile, incontrerà nuovi amici, creature mitologiche e magiche ma soprattutto scoprirà che le sue fragilità a Ingenium sono punti di forza. Una storia appassionante scritta per tutti coloro che credono nella forza della fantasia e sfidano l’ordinarietà con i propri sogni.

“Solo così non smettiamo di sognare.”

 

ALESSANDRO DEL GAUDIO

Radian vive a Roccabruna, mentre la sua esistenza gli scivola tra le dita, tra notte insonni e uno strano dado, un dono del suo amico Ferge.

Durante una di quelle serate vuote, decide di entrare al Bianconiglio, un locale dove niente è ciò che sembra, nel quale incontra Feef, un personaggio alquanto singolare, molto interessato a quel dado di cui Radian è estremamente geloso.

Dopo quell’incontro, nulla sarà più lo stesso: Radian perderà un occhio e si ritroverà su Najar, una dimensione in cui vige ancora un sistema feudale.

Il Pescatore di Anime gli ha ghermito l’anima e a lui non resta che prepararsi, assieme ai suoi nuovi amici per la battaglia che libererà la dimensione da quel sovrano spietato: lo scontro finale.


 

SABRINA M. BALDI

Quale mistero avvolge le morti improvvise di alcuni ragazzi? Gli Dei, dopo aver vissuto sulla Terra sotto mentite spoglie e aver creato legami con gli umani, sono improvvisamente vincolati da una severa legge che vieta loro ogni rapporto con i figli avuti dalle varie relazioni. Decidono così di costruire un luogo adatto alla loro progenie, misteriosamente attaccata da qualcuno. I protagonisti saranno trasferiti in una grande scuola, dove impareranno a difendersi e a controllare i loro reali poteri. Tra combattimenti ed esami, faranno amicizie fuori dal comune ma, anche lì c’è qualcuno che trama nell’ombra ed è pronto a ucciderli. Tra amori, intrighi, misteri e maledizioni, qualcuno di veramente potente li minaccia dall’alto giurando vendetta. Riusciranno a scoprire chi si cela dietro le tante morti?


 

FEDERICA AMALFITANO

“Moltissimi millenni fa regnava incontrastato il Kaos…”

Così comincia la storia più incredibile che Shaylee Cassidy abbia mai sentito, una storia che ha come protagonisti delle persone dai poteri straordinari: i Custodi dell’Ordine.

Per secoli i Custodi sono riusciti a mantenere l’equilibro tra gli elementi della natura, ma l’armonia rischia di essere distrutta quando uno di loro viene trovato assassinato.

A parlargliene è Colin Williams, il ragazzo più popolare della scuola. Turbata dai suoi occhi verde smeraldo che la seguono ovunque, Shaylee non può fare a meno di rimanerne affascinata. Lei, una ragazza sensibile e taciturna, mai avrebbe pensato di trovarsi un giorno invischiata in una situazione simile.

Cosa può fare per aiutarli? Come può controllare qualcosa di più grande di lei?

“Se sei destinato a essere un Custode, non puoi permettere a dei futili sentimenti di decidere del tuo futuro. Ricordati, Shaylee… il cuore è l’organo più debole del corpo umano. Se lascerai che prenda il sopravvento sulla tua parte razionale, segnerai il resto della tua vita”.


 

TINA GOLD BLACK

Calcare il suolo della dimensione originale, stringere di nuovo a sé il corpo di Continium, potersi perdere in quegli occhi di giada ricominciando da dove avevano lasciato la loro relazione, era da sempre l’obiettivo di Doom.

Niente di più sbagliato.

Ormai nella veste di Tarot, la sua nuova vita lo porterà lontano, sconvolgendo i suoi equilibri e mettendolo davanti a scomode realtà.

Le cose sono cambiate ed è tempo per il nostro eroe di prenderne coscienza. Al suo fianco le quattro generalesse: i tasselli mancanti per l’evoluzione finale di Conty.

Il creato è in movimento e tra la missione e l’inizio di nuovi amori, i nostri eroi dovranno affrontare l’arduo compito di risvegliare l’antico custode delle armi sacre: il Continium Bestiario.

Cassandra da lontano plasmerà il destino, ritardando l’inizio di un conflitto che sembra ormai inevitabile.

Riuscirà l’eterna di tutte le dimensioni espanse all’infinito a rinunciare a un antico amore, mettendo davanti a sé stessa il dovere?

Nuovi imprevisti e colpi di scena inaspettati, metteranno in difficoltà i nostri eroi, impegnati in una guerra di trincea nella Dimensione del Non ritorno.

Riusciranno a portare al termine la loro missione?


 

MARIA SABINA COLUCCIA

Oltre l’amore c’è il Tempo. Attraverso il Tempo, attraverso la Storia che si forma e trasforma le vite e gli amori, ci sono i volti di Federico e Greta, che si ritrovano inconsapevoli ad amarsi sotto la luna del Montefeltro, tra le bellezze di Urbino. Come attraverso uno specchio, entrambi si confrontano con un antico passato, rivivendo il tempo in cui erano Rodriguez e Akna, gli amanti sfortunati di Puerto Morelos, in Messico. Grazie a un talismano dal significato magico, che viaggia dal passato, scoprono il punto di partenza del loro amore, ma devono affrontare alcuni imprevisti che metteranno a dura prova la loro relazione.



 

LORIS FABRIZI

“Ti ripeti che un giorno verrà il tuo momento, la tua ora, ma nell’era degli uomini vuoti non verrà mai l’ora della scimmia!” Alle soglie dell’età adulta, Lolo commette un errore, un piccolo furto, le cui conseguenze sembrano condurre alla morte di un uomo. Decide così di andarsene, fugge dalle accuse che lo vogliono colpevole, dal giudizio degli adulti, da un posto e da una vita che non riconosce più come suoi. Abbandona la comunità di nomadi che lo ha accolto quando era un bambino senza passato e senza futuro e abbandona Rasnia, la ragazza per cui farebbe qualsiasi cosa. La fuga lenta e senza meta di Lolo lo porta alla scoperta dell’indifferenza, dell’ipocrisia, dell’illusione e degli altri vincoli mentali ed emotivi che l’umanità pone a sé stessa per paura. Attraverso incontri occasionali e situazioni in apparenza ordinarie impara a vedere oltre il Velo che ricopre la realtà e ne mistifica l’aspetto per volere di Nahel e dei suoi uomini vuoti, che fin dagli albori della civiltà si operano per diffondere la Grande Menzogna e celare agli uomini il loro vero potenziale, meraviglioso e distruttivo allo stesso tempo...



 

MARIO MICOLUCCI

Djeek è un giovane goblin che, a causa della sua ingenuità, è destinato a occupare i gradini più bassi della scala sociale o addirittura a morire prima di divenire adulto. Per una circostanza fortuita, si ritroverà a maneggiare un bastone magico: la sua vita cambierà per sempre.






 

KATY BLACKSMITH

Quando si risveglia immobilizzata su un tavolaccio, con la testa bloccata in un guscio e drogata, per Sara è l'inizio di un lungo incubo. Rapita durante un'escursione in montagna, viene allontanata definitivamente dalla Terra.

Ridotta l'ombra di se stessa, scoprirà che ciò che la tiene in vita è essere stata scelta per un compito al di là delle sue forze. Sola, tra la feccia assetata di sangue, in un gruppo nel quale la crudeltà è una virtù, dovrà trovare la forza per proteggersi per non rinunciare all'ultima parte di sé.


 

LAURA RIZZOGLIO

E se gli angeli esistessero veramente, ma non fossero quegli esseri alati che il nostro immaginario collettivo ci ha sempre fatto credere?

Due mondi legati indissolubilmente da secoli, un paradiso che pare tale, ma nasconde in fondo crudeltà, amori proibiti e divinità assetate di sangue e potere.

Due ragazze troveranno in loro stesse e nella loro amicizia la forza per perdonare e combattere il male, scoprendo infine un segreto che le condurrà alla battaglia finale.


 

GINEVRA DE ROSSI

Criminal fantasy irriverente e parodistico, a elevato tasso di humor nero, ambientato in un’Italia bassomedioevale alternativa. Nel sottobosco malavitoso di Tetroborgo un’inedita coppia di (anti)eroi, Feccia il Goblin e Lezzo il Nano, si barcamena tra vino da poco e donne di malaffare, più o meno riusciti rapimenti di nobildonne abusate, incursioni furtive e giri di scommesse clandestine sul Torneo dei Gladiatori, fino al confronto finale con il capo della criminalità organizzata in persona. Dimostrando, una volta ancora, che sagacia e intraprendenza possono più dei muscoli e della forza bruta


 

GRETA BARROVECCHIO

Creature assetate di potere si muovono nella notte.

Complotti e piani segreti stanno per essere messi in atto con l'intento di assumere il controllo su ogni branco.

Il destino di Ari è tortuoso e pieno di pericoli, pericoli di cui lei non è ancora a conoscenza.

Ma un giorno tutto cambierà, incontrerà Calum, che sarà capace di stravolgere il suo intero mondo.

Le farà scoprire l'amore.

Un amore deciso dal destino che li legherà per la vita.

Ma ci saranno forze in agguato che si opporranno a loro, forze che oseranno qualsiasi cosa pur di dividerli.

E saranno capaci di compiere atti atroci pur di vincere e vederli sconfitti.

Ari è destinata ad essere più di quello che crede, il suo stesso sangue è la chiave.

Riuscirà a compiere ciò per cui è nata?

Il loro amore sopravviverà a tutto questo?

 

FRANCESCO CODENOTTI

«Il confine tra il Bene e il Male è una linea sottile come quello tra la vita e la morte, miei cari Custodi.» Che cosa sono il bene e il male? Dove inizia uno e termina l’altro? Queste sono le domande che guidano il cammino dei protagonisti di questo romanzo. Il destino, un’antica profezia e le parole del Drago Tenryū hanno deciso di unirli e di renderli, loro malgrado, dei Custodi. Spinti da motivazioni differenti come la vendetta, l’amore e la sete di conoscenza, provenienti da tempi e luoghi differenti, e aiutati dagli Spiriti guardiani, saranno costretti a intraprendere un viaggio comune fino alle leggendarie Montagne del Drago, dove tutto sembra avere avuto inizio. Dovranno però stare attenti, poiché “il Male è più vicino di quanto l’occhio del Bene possa vedere”. La profezia, infatti, parla anche di altro: qualcuno ha tradito. Chi? E perché l’ha fatto? La risposta, forse, è nelle mani dello Scrittore, la misteriosa figura che sembra muovere le fila del gioco. Il romanzo che al suo esordio letterario ha vista coniata dal pubblico l’espressione “La giornata del drago" rivive ora in una NUOVA EDIZIONE arricchita di contenuti inediti e del racconto “Il dovere di uno scrittore”.



“Custodisci un ricordo nella tua mente, ed esso vivrà con te. Dimenticalo, e sarà perduto per sempre. Questa è l’unica morte che conta davvero.”L’eterna lotta tra il Bene e il Male sta per giungere al culmine.Il confine che li separa non è mai stato così labile. James, il Custode del Buio, ha tradito per ritrovare Astrid, la donna amata. Lo Scrittore è stato costretto a scendere in campo, mostrando infine la propria identità. Se non lo avesse fatto, sarebbe morto. I Custodi sono confusi, impauriti, privati dei propri Poteri e della propria sicurezza. Gli Spiriti Guardiani, loro guida e compagni di viaggio, gli sono stati sottratti.In questo secondo e conclusivo volume della saga fantasy ma non troppo che ha bloccato il web, le nostre certezze verranno messe alla prova. L’autore ci prenderà per mano per poi abbandonarci e metterci di fronte a una scelta. Perché “il Potere ti cresce dentro, si diffonde in ogni fibra del tuo essere e ti fa marcire nel profondo. Ma il tuo corpo sembra non averne mai abbastanza. Lo desidera, lo brama. Una volta che lo provi, non puoi più farne a meno.”E tu, che stai leggendo, dimmi: da che parte stai?

 

SARA CREMINI

Cinque razze popolano l'antico e affascinante mondo di Neméria: maghi, streghe, nani, elfi e orchi. Questi ultimi sono gli unici a non possedere alcun potere magico. Per questo motivo, il generale orco Krusher è deciso più che mai a entrare in possesso della magia. Un potente oggetto, chiamato Token, potrebbe fare la differenza e portare gli orchi a prevalere sulle altre razze. Gli unici che possono opporsi a questo temibile nemico sono cinque giovani avventurieri: il mago Luis, la strega Anasawi, gli elfi Mairy e Kiran e il nano Gelawgi. L'esito di questo inevitabile scontro sarà nelle loro mani ed essi avranno bisogno di tutto il coraggio necessario per sconfiggere Krusher. Riusciranno a rimanere sempre fedeli ai propri princìpi? Un piccolo grande romanzo high fantasy che vi terrà incollati alle pagine, dalla prima all'ultima, con un finale improvviso e inaspettato che vi lascerà in trepidante attesa del capitolo successivo.


Neméria è scossa da un nuovo pericolo: qualcuno sta tentando di liberare dei demoni secolari dalle loro prigioni sotterranee, con l’intento di servirsene per eliminare definitivamente la magia dal mondo. Nessuno è più al sicuro. I custodi della magia, Luis, Anasawi, Mairy, Kiran e Gelawgi saranno chiamati ad intervenire per tentare in tutti i modi di cambiare le sorti negative di Neméria. A loro si uniranno il mago Elias e l’orchessa Leiala, mossi dall'intento di agire per il bene comune. Insieme, andranno alla ricerca di questo nemico, di cui non conoscono il nome, e si ritroveranno così, senza volerlo, a scontrarsi anche con altri demoni: quelli del loro passato. La lotta, questa volta, non sarà solo sul campo, ma anche interiore, alla scoperta di sé. Riusciranno a sopravvivere? Rimarranno sempre fedeli a loro stessi o si perderanno lungo il cammino? Neméria verrà salvata o perirà per sempre, insieme alla magia?


L’oblio è calato su Neméria come un manto oscuro, modificando i ricordi dei Nemériani. Un burattinaio ha da sempre mosso i fili del mondo e ora il suo piano è giunto al culmine. Solo il mago Luis, protetto dall’anello che ha lui stesso forgiato, pare preservare memoria del passato. Insieme al fedele Tibs, andrà alla ricerca dei Custodi della Magia, con l’intento di riunire il gruppo e di riportare in luce la verità. Riusciranno l’amore e la magia a far vincere il bene? Riuscirà Neméria stessa a sopravvivere? Tra intrighi, fiori magici, creature mitologiche, leggende, maschere e giochi di potere, si diramerà la narrazione di questo high fantasy, in cui i protagonisti vivranno l’ultimo, epico viaggio tra le terre di Neméria.


116 visualizzazioni1 commento

1 comentário


Katjia Mirri
Katjia Mirri
19 de fev. de 2023

Tra questi titoli, per ora, ho preso "l'ora della scimmia" (che mi sembra abbastanza fuori dalla mia confort zone, ma mi ha stuzzicata) e "il dono del reietto". Li inizierò a breve (sto finendo uno xianxia e fino a quando avrò benzina per scrivere, lo porterò avanti) e di certo riuscirò a terminarli in tempo per la recensione. In genere i libri mi durano due o tre sere di lettura, quando inizio sono più vorace di una tarma. Buona lettura a tutti!

K

Curtir
bottom of page